Governo

Lega - Salvini Premier
Lega - Salvini Premier
oggi 12:54

🔴INCREDIBILE NELL’INCHIESTA "ANGELI E DEMONI": "ANCHE IL MARESCIALLO HA FIGLI, NON SI SA MAI..."

Matteo Renzi
Matteo Renzi
oggi 12:32

Oggi i quotidiani sono pieni di innumerevoli retroscena e scenari. In momenti del genere la politica rischia di dare il peggio di sé. E allora parliamo chiaro: la stella polare delle persone serie è il rispetto delle istituzioni e il bene degli italiani. Non gli interessi dei partiti o dei presunti leader. Andare a votare a ottobre con l’effetto di aumentare l’IVA al 25% è folle. Non possono essere le famiglie a pagare le ambizioni di qualche aspirante leader. E non possiamo condannare l’Italia alla recessione. Per questo serve un Governo Istituzionale che pensi al Paese e non ai destini dei singoli partiti. Un Governo Istituzionale che come prima cosa abbia un Ministro dell’Interno degno di questo nome (chi vuole firmare la mozione di sfiducia a Salvini, lo faccia qui: http://bit.ly/SfiduciaperSalvini, siamo più di 60 Mila). E un Governo che pensi a fare il bene degli italiani, non a litigare tutti i giorni. Sono uomini delle Istituzioni coloro che mettono da parte i propri risentimenti personali e pensano a come evitare la crisi economica. Poi torneremo a discutere, litigare, dividerci. Ma prima viene l’Italia, poi vengono gli interessi dei singoli partiti. Ci hanno buttato addosso odio e fango: noi non replichiamo allo stesso modo, ma rispondiamo pensando al bene comune e ai risparmi delle famiglie.

Ministero dello Sviluppo Economico
Ministero dello Sviluppo Economico
oggi 12:21

Il beneficio economico netto atteso per il sistema con il capacity market è stimabile in circa 1,6 miliardi di euro/anno, sulla base di simulazioni effettuate per l’anno 2022, che indicano un costo in termini di erogazione del premio per i partecipanti a questo meccanismo pari a 1,75 miliardi di euro a fronte di minori costi sui mercati per 3,35 miliardi di euro, sulla base delle simulazioni effettuate per l’anno 2022, così determinabile: - riduzione dei prezzi sul mercato dell’energia per 1,4 miliardi di euro; - eliminazione dell’attuale meccanismo del capacity payment per risparmi di 200 milioni di euro; - restituzione del corrispettivo variabile per effetto dei contratti di opzione che saranno conclusi dagli operatori per complessivi 340 milioni di euro; - riduzione delle ore attese con interruzioni programmate di carico che dovranno essere attivate per far fronte a problematiche di adeguatezza dei sistema ed evitare blackout generalizzati. Poiché in queste ore il prezzo di mercato si dovrà chiudere a 3000 euro/Mwh, questo comporta una riduzione ulteriore dei prezzi sul mercato per 1,3 miliardi di euro; - risparmio associato alla riduzione del valore dell’energia non fornita di circa 110 milioni di euro. https://www.mise.gov.it/index.php/it/per-i-media/notizie/2039889-approvato-da-arera-il-decreto-sul-capacity-market

Leggi altri...